“L’individuo, separato dalle relazioni comunicative entro cui è inserito, si dissolve e la famiglia non esiste se non come con-posizione di individui.”
– Valeria Ugazio

 

 

La Psicoterapia
Il lavoro che proponiamo ha come focus il contesto relazionale.
Dopo il primo contatto, vengono concordati 3 incontri di consulenza al fine di comprendere a fondo il problema, cercando insieme delle possibili soluzioni.
Gli incontri prevedono solitamente la presenza di due terapeuti, uno attivo nella conduzione della seduta e uno con un ruolo di osservatore esterno partecipante, con l’obiettivo di avere una visione più completa delle dinamiche relazionali in gioco.
Al termine della fase di consulenza, si definiscono obiettivi, modalità e tempi del percorso terapeutico. Le terapie proposte sono prevalentemente brevi (8/10 incontri a cadenza quindicinale/mensile) e possono essere individuali, di coppia o familiari.

 

Terapia individuale
La terapia individuale è utile in situazioni in cui si manifesta un sintomo conclamato, come ad esempio ansia o attacchi di panico. Può aiutare anche a risolvere un disagio psicologico dovuto a confusione e indecisione di fronte a scelte di vita importanti.
Nel lavoro terapeutico, paziente e terapeuta si focalizzano sul riconoscimento e il potenziamento delle risorse al fine di scoprire nuove opportunità e costruire nuove condizioni di benessere.

 

Terapia di coppia
La terapia di coppia si rivolge alle coppie che stanno attraversando un periodo di crisi legato alle diverse fasi del ciclo di vita (es. nascita di un figlio, perdita del lavoro, difficoltà comunicative, problemi sessuali).
Il lavoro terapeutico è orientato al riconoscimento delle risorse individuali e di coppia e al loro potenziamento al fine di costruire un nuovo equilibrio relazionale.

 

Terapia familiare
La terapia familiare ha maggiore efficacia nelle situazioni in cui il paziente è ancora molto dipendente dalla famiglia, come nei casi di bambini e adolescenti, oppure quando la sintomatologia è particolarmente grave.
Il lavoro con l’intero sistema familiare è una risorsa per il terapeuta e per la famiglia in quanto permette di raccogliere e tenere in considerazione i punti di vista di ciascun membro e costruire insieme nuove letture e strategie di cambiamento.